Adrian Newey: "La F1 rischia di diventare una GP1"

di 03 agosto 2014, 21:00
Adrian Newey: "La F1 rischia di diventare una GP1"

Adrian Newey ha riflettuto sul destino della F1, con un timore che si possa definire per lo più una GP1, anziché F1, a causa dei regolamenti troppo severi e restrittivi.

Adrian Newey sarà sempre in orbita Red Bull, ma dall'anno prossimo sarà meno coinvolto in maniera diretta, per quello che riguarda il progetto della monoposto 2015. E uno dei motivi per cui vuole cambiare ruolo, sono proprio i regolamenti e la piega che ha preso lo sport.

"Sentivo che fosse giunto il momento di una nuova sfida in un ambito diverso, e questo è stato certamente un favore, ma allo stesso tempo, le regole sono diventate troppo restrittive".

"C'è il pericolo che, da un punto di vista del telaio, la F1 rischi di diventare una GP1. Tutte le monoposto tendono ad assomigliarsi - siamo tornati al punto in cui si possono dipingere di bianco le monoposto ed è impossibile trovare le differenze - specialmente l'anno prossimo, quando non ci saranno più musetti diversi".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.