Abu Dhabi: Vettel penalizzato per benzina insufficiente. Partirà dal fondo

di 03 novembre 2012, 19:49
Abu Dhabi: Vettel penalizzato per benzina insufficiente. Partirà dal fondo

Dopo 'sole' cinque ore di discussioni, i commissari di Abu Dhabi hanno deciso di estromettere Sebastian Vettel dalle qualifiche corse oggi, dove il tedesco era giunto terzo alle spalle del poleman Lewis Hamilton e del compagno Mark Webber.

Vettel era stato invitato dal suo ingegnere a spegnere la macchina prima di poter rientrare in corsia box. Inizialmente si parlava di un problema al motore, ma a quanto pare la Red Bull non disponeva di benzina sufficiente per poter passare le verifiche tecniche.

Vettel partirà dal fondo dello schieramento (o dalla Pitlane), mentre tutti gli altri che si sono qualificati dietro di lui guadagneranno una posizione. Alonso quindi partirà sesto.

Occasione unica per la Ferrari per recuperare terreno, vedremo come andrà a finire.

Quello che lascia stupefatti è come sia possibile che, per prendere una decisione del genere, siano necessarie ben 5 ore. Si tratta di una rilevazione, non si un'interpretazione. Che ci sia dell'altro?

Attendiamoci una gara caldissima domani.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

32 commenti

Prendi parte alla discussione
  1. gio66
    #1 gio66 4 novembre, 2012, 13:34

    Paul Hembery: One stop , estimated after 27 to 30 laps. Low deg and wear. A presto

  2. Ferrarista
    #2 Ferrarista 4 novembre, 2012, 12:23

    Sicuramente ottima notizia per i ferraristi. Prevedo una gara all'attacco di Seb...secondo me ci divertiremo.

  3. gio66
    #3 gio66 4 novembre, 2012, 12:10

    FIA has confirmed that Vettel has changed gearbox, ratios and suspsension settings under parc ferme...

    • Yoong
      Yoong 4 novembre, 2012, 12:31

      Dopo la toccata in qualifica prendono ogni precauzione possibile, dopo aver peccato in cautela nel conteggio di carburante...

      • gio66
        gio66 4 novembre, 2012, 12:40

        Credo che il loro intento sia quello di aumentare la velocità sul dritto x tentare la rimonta. Petrov docet...

    • Yoong
      Yoong 4 novembre, 2012, 12:49

      ma gli ingranaggi e specifica del cambio e sospensioni come il setting devo essere gli stessi usati in qualifica, o c'è una deroga del parco chiuso se si scegli di partire dai box?

      • gio66
        gio66 4 novembre, 2012, 13:02

        34.5  If a competitor modifies any part on the car or makes changes to the set‐up of the suspensionwhilst the car is being held under parc fermé conditions the relevant driver must start the race 
        from the pit lane and follow the procedures laid out in Article 38.2. 

      • gio66
        gio66 4 novembre, 2012, 13:03

        34.5  If a competitor modifies any part on the car or makes changes to the set‐up of the suspension 
        whilst the car is being held under parc fermé conditions the relevant driver must start the race 
        from the pit lane and follow the procedures laid out in Article 38.2. 

      • gio66
        gio66 4 novembre, 2012, 13:04

        uff...

        34.5 If a competitor modifies any part on the car or makes changes to the setup of the suspension
        whilst the car is being held under parc fermé conditions the relevant driver must start the race
        from the pit lane and follow the procedures laid out in Article 38.2.

      • gio66
        gio66 4 novembre, 2012, 13:05

        Ale, ci vuole il forum!

      • Yoong
        Yoong 4 novembre, 2012, 13:16

        ok, terrà d'occhio le velocità di punta allora...

  4. gio66
    #4 gio66 4 novembre, 2012, 12:08

    Vettel partirà dalla corsia box.
    Questo potrebbe significare che alla RB abbiano fatto qualcosa per migliorare la sua velocità di punta (la peggiore del lotto) per cercare di recuperare.

    • Yoong
      Yoong 4 novembre, 2012, 12:34

      Non credo che il parco chiuso non conti partendo dai box, forse sceglieranno di montare gomme dure, Altrimenti sarebbero stati obbligati a usare le morbide usate in qualifica.

  5. Alfredo87
    #5 Alfredo87 4 novembre, 2012, 04:30

    Alesssandro:dopo la onlus che "Fuel for Lewis" possiamo aprire anche quella "Fuel for RB"???Scherzi a parte per la Ferrari...is time push!!!Ora o mai più!

  6. R.Savoca
    #6 R.Savoca 4 novembre, 2012, 03:03

    Domani vedremo se Vettel merita o no questo campionato.

  7. gio66
    #7 gio66 3 novembre, 2012, 23:52

    Ale, il termine "squalificato" non c'entra una cippa. E' stato penalizzato. La squalifica è tutt'altra cosa.

  8. Maria
    #8 Maria 3 novembre, 2012, 20:36

    Ok, comunque continuo a non capire perché per misurare un litro di benzina ci siano volute 5 ore 😉

  9. Yoong
    #9 Yoong 3 novembre, 2012, 20:17

    Mi pare strano però, già dopo le qualifiche "circolavano delle voci" sul quantitativo residuo di benzina. Almeno così ha detto Tonini...

  10. Wil58
    #10 Wil58 3 novembre, 2012, 20:10

    Ehi ragazzi! se leggete il comunicato FIA noterete che in un primo momento la Red Bull era stata assolta dai commissari in quanto i suoi tecnici li avevano convinti che la causa dello stop di Vettel non era imputabile alla benzina... successivamente però.. dopo ulteriori verifiche è venuta fuori la verità.. cioè che la Red Bull era senza benza.... in pratica una figura un pò barbina da parte delle lattine se permettete...

  11. Yoong
    #11 Yoong 3 novembre, 2012, 20:07

    recuperare tutto lo svantaggio è improbabile, rosicchiare qualcosina direi che si può fare.
    Certo che la Redbull che commette un errore del genere in un momento così importante per il campionato... mah
    Vettel rimane comunque favorito per il mondiale, ma certi errori e la mancanza di affidabilità potrebbero sfilargli il terzo sigillo sotto il naso.
    Di sicuro se non ci saranno carambole nella prima curva sarà una gara da palpitazioni. 😀 Se solo non ci fosse il drs...

  12. Camy
    #13 Camy 3 novembre, 2012, 19:58

    Non capisco come in Red Bull abbiano potuto commettere una leggerezza del genere, in una situazione in cui la Ferrari arranca e gli basta far niente per starle davanti...avrei capito di più se si fosse trattato di una rottura di una parte qualsiasi della macchina.

    Anche il tempo impiegato per la decisione mi sembra un po' eccessivo, capisco fare gli accertamenti, ma sembra una cosa abbastanza semplice, la benzina o c'è o non c'è.

  13. AlessioA
    #14 AlessioA 3 novembre, 2012, 19:53

    Ora sta tutto in mano ad Alonso, e se non riesce quantomeno a superare Vettel in classifica, il Mondiale l'ha pressoché perso, perché non approfittare di una situazione del genere è da criminali.

  14. JoeBlack
    #15 JoeBlack 3 novembre, 2012, 19:50

    Errore imperdonabile della RedBull!
    Meglio per noi Ferraristi ...
    Ora speriamo che tra Maldonado, Lotus e specialmente Gros ... Alonso finisca il primo gior illeso! 🙂

Solo gli utenti registrati possono commentare.