2 anni di Passione...a 300 all'ora!

di 30 ottobre 2014, 20:00 52 visualizzazioni
2 anni di Passione...a 300 all'ora!

thumb200Che dire..due anni sono volati come se fosse niente. Sembra ieri quando, in piena notte, e assolutamente in fretta, ero al lavoro su server e database per mettere in piedi la struttura del nuovo sito e iniziare a parlare di F1 e motorsport in libertà, finalmente.

E' il 30 Ottobre 2012 quando "Passione a 300 all'ora" entra nel mondo di internet con il suo primo articolo, con modestia e sincerità, tentando di ritagliarsi un posticino nel web tra gli appassionati del mondo dei motori. Ci abbiamo messo e ci stiamo mettendo impegno, tempo e cuore, e dopo due anni dall'inizio di questa avventura siamo orgogliosi di quanto fatto, dei risultati ottenuti, spesso dei complimenti e anche delle critiche che man mano ci hanno aiutati a "crescere".

Quello che vedete poco più in alto il primo logo che abbiamo utilizzato per partire. Rispetto a quello che vedete in cima all'articolo c'è un po' di differenza, effettivamente. Anche questo è un segno dell'evoluzione avvenuta con il tempo. E qui nessuno ha intenzione di fermarsi.

Il merito di tutto questo va alle persone che collaborano con me quotidianamente per il mantenimento di questo spazio, a quelle che ci mettono tempo libero, risorse, informazioni, soldi (anche quelli, ovvio), ma soprattutto Passione. Tutto lo Staff merita un applauso per l'aiuto che mi fornisce ogni giorno, e lo stesso va a tutti gli utenti e i lettori che dedicano anche pochi minuti al giorno per passare a leggerci, a condividere e commentare le nostre notizie. Da Pc, Tablet, Smartphone, da qualsiasi dispositivo come avviene ormai da tempo.

Riceviamo spesso proposte di collaborazione come se fossimo una vera testata, e ogni volta sottolineiamo il fatto di non esserlo. Siamo solo un gruppo di persone che dedica parte del tempo libero per portare avanti quello che ormai è diventato, con il passare dei mesi, un vero e proprio network. Sito, Forum, Wiki, Statistiche, App Windows e Android. La nostra offerta, se così possiamo chiamarla, è vasta e permette a chiunque ci vuole leggere di restare in linea con noi.

Per celebrare questi due anni, proprio oggi è stato terminato un lavoro che potete apprezzare in cima a tutte le pagine del nostro network: una topbar che riassume tutte le info più importanti di Passione a 300 all'ora.

 topbar

Da qualsiasi pagina avrete la possibilità di aprire le ultime sei news del sito, gli ultimi Tweet di scuderie e piloti di F1, risultati e classifiche della stagione 2014, i link più importanti del nostro Forum e della nostra Wiki, le statistiche di F1, e i prossimi eventi motoristici in programma. Inoltre, ora sono sempre a disposizione i link social e quelli per connettersi con noi.

Questa novità è stata introdotta, appunto, per dare agli utenti ancor più l'idea di un network vero e proprio, come vogliamo che venga inteso Passione a 300 all'ora.

Altra novità, importante, è la pubblicazione della Universal App di Passione a 300 all'ora per Windows 8.1 a cura del nostro Andrea Grillo, già autore dell'app per Windows Phone che sta riscuotendo enorme successo.

windows-store

Questo è un altro passo per farci conoscere e portare la nostra voglia di raccontare il motorsport a disposizione di più utenti possibili. Come scrivevamo oggi sui Social, il motivo del leggero ritardo nella presentazione del GP degli Stati Uniti è dovuto anche all'implementazione di queste novità, che speriamo saranno gradite a chi ci segue abitualmente.

In questi due anni abbiamo fatto del nostro meglio. In quest'ultimo in particolare, purtroppo mi viene da dire, per i fatti che conosciamo. L'incidente di Schumi a Dicembre, quello di Jules poche settimane fa. Abbiamo cercato di trattare queste due disgrazie, così simili e così tristi, nel modo più onesto possibile. Abbiamo cercato di non rincorrere le voci, di attenerci solo a quanto di ufficiale è stato comunicato da famiglie e medici. Non abbiamo cercato il clic facile, non abbiamo scritto un pezzo in più di quanto dovuto. Ci siamo rifiutati di condividere immagini e video morbosamente cliccatissimi per rispetto di due uomini, prima che piloti o personaggi pubblici. Qualcuno ci ha criticati per la scelta, ma questo è il nostro modo di informare (chiamarla 'linea editoriale' sarebbe decisamente troppo). E con la stessa sensibilità siamo qui in attesa come tutti voi di una notizia positiva, dalla Svizzera e dal Giappone. Non passa giorno senza pensare a loro, ve lo posso assicurare a nome di tutti.

Insomma, siamo qui. Abbiamo fatto tanto dall'inizio e speriamo di continuare. Sottolineando sempre che, non essendo una testata, non avendo uffici e soprattutto mettendo a disposizione unicamente il tempo libero, Passione a 300 all'ora non sfrutta ancora a pieno regime le sue potenzialità. Non so, non sappiamo cosa ci riserva il futuro, ma quello che importa di più adesso è continuare così con il nostro gruppo di lavoro, sperando di migliorare ogni giorno di più.

Grazie a tutti per la fiducia di questi due anni, grazie a tutti quelli che ci leggono, grazie anche a chi critica, a ragione o per divertimento.

Aumenta solo la nostra volontà di fare sempre meglio.

Buon compleanno a NOI, a VOI.

Alessandro


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

1 commento

Prendi parte alla discussione
  1. Dariok
    #1 Dariok 31 ottobre, 2014, 12:15

    Complimenti e auguri!

Solo gli utenti registrati possono commentare.